A New Hope

deconstructingdoctor.com

Editor’s note: Shinbone Star staffers have been working so hard that we felt we needed a doctor. So we added one! Not only can she bandage our wounds, but she can write a bit, too! Yes, I stole that title from Star Wars, but that’s what I need right now, a new hope and Star Wars. I don’t have to […]

via A New Hope — THE SHINBONE STAR

Check out my first foray into hard hitting journalism.

Well, they are the journalists, I am the wannabe.

It really is an honor to be a part of the Shinbone Star!  When I read Glenn’s first post about a retired editor and journalists getting back to work, fighting against the attacks on good truthful journalism, I was ecstatic!  What a great idea!  They have nothing to lose!  They can use their collective skills unencumbered by newspaper sales and expectation of unbiased reporting…

View original post 21 altre parole

Il karma della Mannoia

GRAZIE

PENSIERI E PAROLE

Ma che davero ha vinto a scimmia? Esatto, Fiorella, proprio così e il fatto che tu citi un post ormai virale in rete che ti vede protagonista, del successo di Gabbani a Sanremo testimonia la tua grandezza. L’incontro in Feltrinelli con Chiara Di Giambattista, in occasione della presentazione del repacking di Combattente è stata l’occasione per fare il punto sulla settimana canora più lunga dell’anno. La Mannoia ci sperava. Eccome! Aveva quasi la certezza di arrivare prima. Il pezzo, va detto, non era il capolavoro di una carriera. Bello, indiscutibilmente. Ma aiutato anche dalla penuria di brani, non aveva concorrenza. In mezzo al nulla, è facile vincere. Con quel carisma e quella voce, poi… Invece, il karma ha avuto la meglio. E Francesco Gabbani, con il gesto fatto (si è inginocchiato davanti alla cantante) ha fatto capire quanto non ci credesse neanche lui e quanto stentasse a realizzare ciò…

View original post 199 altre parole

Sassolini d’acqua

Lungo il mare di Galilea

Intensa la quiete se la guardi

non ti ascolta

è lei a parlare.

Il creato smette

di rumoreggiare e attende la sera.

E se essa  fosse quiete?

Non più, la notte si muove

e non considera il sonno.

Il corpo è in stasi la mente

no. Viaggia. Corre. Si stanca.

È mattina, torna la quiete.

In fondo, di giorno controlliamo

il mondo.

Di notte è tempesta,

siamo indifesi. Lui ci custodisce.

Forse, sì, è vera quiete.

View original post

andreagiacobino finanzadietrolequinte

La multa di 235 milioni di dollari che Intesa Sanpaolo, la banca guidata da Carlo Messina, ha dovuto pagare negli Stati Uniti per violazione delle norme sull’antiriciclaggio, avrà pesanti conseguenze ai piani alti della struttura manageriale dell’istituto. A rischiare moltissimo, infatti, è la testa di Giuseppe La Sorda, dal 2008 capo dell’antiriclaggio di Intesa Sanpaolo, ma qualcuno ha sollevato dubbi anche sull’operato di Piero Boccassino, chief compliance officer dal 2015.

In effetti leggendo le 32 pagine del “Consent under law”, firmato da una parte dallo stesso Messina e da Biagio Calabrese, general manager della branch di New York della banca, al centro della vicenda, e dall’altra da Mary Tavullo soprintendente del New York State Department of Financial Services (NYDFS) si scopre che numerosissime sono state le pratiche illegali perpetrate per anni dalla sede di Intesa Sanpaolo nella Grande Mela, in violazione delle norme prescritte dal…

View original post 556 altre parole