🔵 in Largo Corpo di Napoli l’arrivo del Presidente del Silenzio 🔵

🔵era vestito di bianco ed era pure Pontefice del Silenzio 🔵 il pantalone di lino bianco del Nilo 🔵 la camicia di cotone bianco indiano 🔵 la cinghia di cuoio celeste persiano rammenta i colori dell’Achemenide e la sua WELTANSCHAUUNG 🔵 in Via Nilo ha aperto una piccola libreria esoterica 🔵 utilizzando moduli di plastica rossa leggera 🔵 ….. infine è arrivato FRANCO BATTIATO e ha cantato sommessamente ma con vibrazioni celestiali UN OCEANO DI SILENZIO 🔵 ad ascoltarlo , invisibile ai più , c’era pure CELESTINO V

C’È CHI SI MERITA IL DALAI LAMA ⁉️

C’È CHI SI MERITA IL DALEI LEMA ⁉️ …. evidentemente confortato da Maurizio CROZZA ho sognato di leggere sul Corriere della Sera un breve articolo che inizia con una dichiarazione di un figlio di Massimo che inneggia alla simpatia paterna e ipotizza che chissà quanti ignoti figli di Massimo possano esservi in italia e nel resto del mondo … e quindi chissà quale apporto da ciò ne consegua per la vittoria del NO al referendum del 4 dicembre 2016 …. il sogno prosegue con l’idea di una agenzia pubblicitaria di trasformare tale articolo in una manchette pubblicitaria laterale da pubblicare sulle pagine del Corriere della Sera