Kozyrev’s Mirrors

Quantum Pranx

Kozyrev’s Mirrors and Electromagnetic Null Zones:
Reflections of Russian Cosmic Science

Interview with Alexander V. Trofimov, MD
by Carol Hiltner

IMAGINE STANDING UNDER A VAST, SCINTILLATING AURORA BOREALIS, and seeing it change colors as you changed your thoughts. This exact situation led Russian medical doctor Alexander V. Trofimov into his groundbreaking research on human consciousness, in collaboration with Vlail P. Kaznacheev, and following in the footsteps of the great 20th century physicist Nikolai Kozyrev.

Essentially, Kozyrev devised reproducible experiments that prove the existence of a “torsional energy field” beyond electromagnetism and gravity, which travels much faster than light. He called it the “flow of time.” Others, Einstein among them, have called it “ether.” Others call it “zero point energy.”

Within this “flow of time,” the past, present, and future all exist at the same time, and in every place. This discovery sets the stage for all psychic phenomena to be…

View original post 3.036 altre parole

Maurice Nicoll – Il Segno: L’Esoterismo nei Vangeli

grazie ……

RISVEGLIO SPIRITUALE

Maurice Nicoll (1884-1953), uno dei maggiori psicologi britannici del suo tempo, è stato allievo di G. I. Gurdjieff e P. D. Ouspensky. Su richiesta di Ouspensky, dedicò gli ultimi venti anni della sua vita a trasmettere le idee che aveva ricevuto dai suoi insegnanti. Prima della sua morte, il 30 agosto 1953, il dott. Maurice Nicoll, stava scrivendo un libro che aveva intitolato “The Mark” (Il Segno). Quando il dott. Nicoll è morto, non aveva ancora deciso l’ordine dei contenuti di questo libro, che sono stati quindi organizzati come crediamo egli avrebbe desiderato. La “Parabola del Seminatore e del Seme”, “Metanoia”, “Nicodemo” e “Verità” erano già stati completati e corretti, ed erano chiaramente destinati per essere inclusi in questo libro. Avrebbe sicuramente voluto includere il sogno, intitolato “La Nuova Volontà”, la parte incompleta di “Guerra nel Cielo”, e il capitolo incompiuto, presente alla fine di questo libro, intitolato “The Telos”…

View original post 73 altre parole